HomeLeonardo da Vinci ad Ambria
Pubblicato 20 Luglio 2017

leonardoSui passi del Genio attraverso le Alpi Orobie di Nello Camozzi

IL VIAGGIO DI LEONARDO AD AMBRIA

A cura di Nello Camozzi


immagine ambria

 

Questa pagina è il collegamento multimediale della postazione turistico-didattica relativa al viaggio di Leonardo da Vinci ad Ambria, installata presso il parcheggio della frazione. Mediante la lettura del QR Code rappresentato sul poster si viene indirizzati qui per ottenere approfondimenti e aggiornamenti in progress

Il poster didattico

Il poster della postazione racconta, in modo avvincente e con estrema sintesi, del viaggio scientifico che Leonardo intraprese attorno al 1509 tra le Alpi Orobie. Partito da Filago, nella pianura bergamasca, giunse ad Ambria, tra le Alpi, attraverso la Val Brembana.

Il Genio annotò di suo pugno, con scrittura a specchio, il toponimo della nostra località nello Schizzo itinerario della Val Brembana e delle valli Trompia e Sabbia, oggi conservato presso la Biblioteca Reale del Castello di Windsor in Inghilterra. Al nome della località antepose anche un piccolo segno grafico, probabilmente la pianta simbolica dell'insediamento artigianale di questo centro abitato, come illustra lo studio proposto sul pannello didattico. Pertanto si può ritenere che Leonardo abbia realmente visitato Ambria, e forse vi abbia pure pernottato, per via della sua posizione isolata tra le Alpi.

Una visita così illustre, che molto onora i valdambrini, è provata anche da alcuni particolari annotati dall'artista lungo la linea dello schizzo itinerario tra Ambria e Aipner.
Aipner è probabilmente un villaggio medievale perduto di fonditori di metallo, recentemente scoperto dall'autore del poster, situato in Val Brembana oltre la cresta orobica.

Rimangono ancora da definire le motivazioni che hanno indotto l'ormai vecchio artista-scienziato a valicare le Alpi Orobie con tanto interesse.

Altre notizie importanti sono fruibili sul poster della postazione turistico-didattica multimediale, inserita nell'ameno contesto paesaggistico esplorato dal Genio. Su questa pagina seguono spunti per approfondimenti e, nel tempo, aggiornamenti in progress.

Aggiornamenti

Non ancora disponibili

Coordinate GPS

Per visionare i luoghi descritti nel poster con Google Maps o per raggiungerli con i dispositivi mobili.

Bacheca turistico-didattica: 46° 6'3.12"N, 9°53'16.45"E
20 minuti in auto da Piateda. Premunirsi di pass presso il municipio o al bar di fronte. Gli ultimi 3 km in terra battuta sono percorribili, con le dovute cautele, da qualsiasi autovettura.

Ambria: 46° 5'59.61"N, 9°53'13.05"E
5 minuti a piedi dalla bacheca installata presso il parcheggio.

Torre perduta di Ambria: 46° 5'57.43"N, 9°53'5.47"E
10 minuti a piedi da Ambria, sono consigliate calzature da montagna.

Nicchia di frana a quota 2240 m slm: 46° 5'5.40"N, 9°52'31.47"E
3 ore a piedi da Ambria, itinerario non segnalato e in alcuni punti all'interno del bosco: raggiungibile dalla Val d'Ambria o dalla Val d'Ambria, abbigliamento da montagna.

Cima della Foppa a quota a 2263 m slm: 46° 5'10.48"N, 9°52'31.68"E
10 minuti a piedi dalla 'nicchia di frana' a quota 2240 m slm", sentiero facile non segnalato, abbigliamento da montagna.

Passo di Cigola: 46° 3'2.03"N, 9°52'33.66"E
5 ore a piedi da Ambra (CAI 253), nella parte finale il sentiero è per escursionisti esperti, abbigliamento da montagna.

Passo di Venina: 46° 2'44.59"N, 9°51'34.87"E
5 ore a piedi da Ambria (CAI 254), nella parte finale il sentiero è per escursionisti esperti, abbigliamento da montagna

Sito di Aipner: 46° 1'52.20"N, 9°50'55.14"E
Raggiungibile da Ambria attraverso i Passi di Cigola e di Venina in circa 7 ore. Sullo scavalco della dorsale orobica il sentiero è per escursionisti esperti, abbigliamento da montagna.
Il sito è raggiungibile anche da Carona (BG), in 2 ore a piedi su strada montana facile, o con navetta (su prenotazione al cell. 328 0424902) in 15 minuti.

Carona (BG), parcheggio auto a pagamento 46° 1'26.16"N, 9°47'18.23"E per raggiungere il sito di Aipner sopra descritto. Il biglietto 'gratta e sosta' è in vendita presso i locali pubblici di Carona.

INFO: 335 6351901

Link Utili

Lo schizzo itinerario di Leonardo da Vinci (RL 12673 r.) trattato nel poster di Ambria:
https://www.royalcollection.org.uk/collection/912673/recto-three-sketches-of-the-course-of-the-rivers-brembana-trompia-and-sabbia-with

La biografia più autorevole di Leonardo da Vinci on line:
http://www.treccani.it/enciclopedia/leonardo-da-vinci_%28Dizionario-Biografico%29

Un sito web per una panoramica completa sulla produzione artistico-scientifica di Leonardo:
http://universalleonardo.org/

Il catalogo più completo sulle pubblicazioni e sui Codici di Leonardo:
http://www.catalogo.bibliotecaleonardiana.it/easyweb/w2015/

Un approfondimento sul viaggio di Leonardo da Vinci sulla cresta orobica:
https://independent.academia.edu/NelloCamozzi

Un videoclip di un documentario di prossima uscita in Internet, girato in parte sul sentiero
per il Passo di Cigola nel versante bergamasco
:
http://vlamproductions.com/video-homepage/sur-les-pas-de-leonard

La Mappa originale di Ambria (1815):
http://www.asmilano.it/

Video – Approfondimenti tematici su Leonardo da Vinci

Diciassette relazioni del convegno "Leonardo da Vinci: Metodi e Tecniche per la Costruzione della Conoscenza. Dal Disegno, all'Arte, alla Scienza", tenute dai massimi studiosi dell'artista-scienziato. Politecnico di Milano, 2015.

https://m.youtube.com/playlist?list=PL_06oobzMEuv7ghlQXeUxRvu_P1KjBe7F

Riferimenti bibliografici riportati nel poster

Gustavo Uzielli, Leonardo da Vinci e le Alpi, in "Bollettino del Club Alpino Italiano", vol. 23, n. 56, 1889, pp. 81-156.

Jane Roberts, Il Codice Hammer di Leonardo da Vinci. Le acque, la terra, l'universo. Catalogo della mostra. Firenze, Palazzo Vecchio, 1982.

Nello Camozzi, Leonardo da Vinci sulla cresta orobica, in "Annuario 2016 della Sezione Valtellinese del Club Alpino Italiano", anno XXXIII. Sondrio 2017.

Mario Baratta, Sopra alcuni schizzi di Leonardo da Vinci riguardanti il territorio bresciano e bergamasco. Memoria di Mario Baratta, in "Rivista geografica italiana", anno 18, fasc. 1-2, 1911, pp. 1-32

Angelo Mazzi, Schizzi di Leonardo da Vinci riguardanti il territorio bergamasco, in "Bollettino della Civica Biblioteca di Bergamo", 1913, pp. 45-82.

Marco Tizzoni, Il comprensorio minerario e metallurgico delle valli Brembana, Torta ed Averara dal XV al XVII secolo. Bergamo 1997.

Patrizia Mainoni, Aspetti del dominio visconteo in Valtellina: la famiglia degli Ambria, in "Nuova Rivista Storica", anno LXIII (1979), fasc. V-VI, 1979, pp. 517-547.

Mappa originale del Comune censuario di Ambria con Venina, foglio 1, 1815. Archivio di Stato di Milano.

Oleg Zastrow, La più preziosa e antica opera di oreficeria sacra in Valtellina: la croce di Ambria. In "Bollettino della Società Storica Valtellinese", (2000), fasc. 53, 2001, pp. 21-36.

Servizio Geologico d'Italia, Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50000, Sondrio, foglio 056. Roma 2012.

Colophon

La postazione turistico-didattica multimediale "Il viaggio di Leonardo ad Ambria", inaugurata il 29 luglio 2017 nel parcheggio comunale di Ambria, è stata promossa dal Comune di Piateda con la collaborazione del "Parco delle Orobie Valtellinesi" per la struttura portante.

Studio e progetto editoriale: Nello Camozzi, Creative/Art Director – Ricerche & Progetti per la valorizzazione del Beni Culturali – Studioso degli itinerari di Leonardo da Vinci tra le Alpi Orobie e le Prealpi Bergamasche e Bresciane.

La responsabilità dei contenuti dei testi resta esclusivamente dell'Autore

Ringraziamenti:
Aldo Parora, Sindaco di Piateda
Parco delle Orobie Valtellinese
Marina Carrera, Assessore
Deborah Micheletti, Assessore
Marino Amonini
Luigi Zani
Giovanni Busetto
Sandrina Taloni
Bortolo Taloni
Fabrizio Del Dosso
Franco Taloni

Nessuna parte del poster può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico o altro, senza l'autorizzazione scritta del proprietario dei diritti.

© 2017 Nello Camozzi

L'autore si dichiara pienamente disponibile a regolare eventuali pendenze relative a illustrazioni e fotografie con gli aventi diritto che non sia stato possibile contattare.

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Agosto 2017 15:09

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Accetto i cookies per questo sito. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.